ArticlesBlog

Che cos’è e a cosa serve un business plan

Che cos’è e a cosa serve un business plan


Che cos’è il Business Plan? Il Business Plan è un documento
all’interno del quale spieghiamo i nostri obiettivi futuri, le strategie che vogliamo mettere in
atto per aggiungerli, e perchè sia importante raggiungere questi obiettivi.
Perchè sia ragionevole farlo e come intendiamo rimanere sostenibili del
tempo per finanziare la nostra crescita. Il business plan è un documento
fondamentale. Infatti può essere utilizzato per un duplice scopo: sia a fini interni che a fini esterni. A fini interni ci servirà per
poter, come dicevamo prima, pianificare i nostri obiettivi futuri. Quindi, andare
a capire quale sia la direzione che vogliamo prendere, come vogliamo far
crescere la nostra società. Inoltre, ci permetterà nel passare del
tempo di controllare se stiamo raggiungendo questi obiettivi e come si
sono modificati i numeri che effettivamente ci permettono di capire se siamo
sulla giusta strada. Se il fatturato sarà cresciuto, se la marginalità magari
invece sarà diminuita, potremo andare ad analizzare ogni singola sezione del
Business Plan, per capire quali siano state le
variabili che hanno determinato questi scostamenti. In più, ci servirà per poter gestire il
nostro team. Avere degli obiettivi precisi sia
in termini strategici, sia in termini di numeri da raggiungere ci permetterà di suddividere i compiti
e di dare un giusto impulso a tutti i membri del nostro team. Il Business Plan spesso è anche
utilizzato però in fase di start-up per cercare un investimento, un finanziamento. Spesso infatti avremo grandi progetti
per il nostro futuro ma prima di arrivare a guadagnare tanto da rendere positiva e sostenibile la nostra marginalità dovremo compiere
degli investimenti, magari in marketing per farci conoscere, magari in struttura
per poter produrre i nostri beni o servizi. Sarà quindi importante capire quale sia
il fabbisogno finanziario del quale avremo bisogno per
poter coprire questi nostri piani e poter raggiungere la fase appunto di
stabilità. In questo senso quindi sarà molto
importante strutturare un Business Plan per dare l’idea a un investitore esterno di
quali siano le nostre strategie e di quanta finanza dovrà apportare per
permetterci di conseguirle. Inoltre gli permetterà di capire anche
quanta percentuale di equity aspettarsi a fronte del proprio investimento.

Comment here